Prodotti già disponibili online, negozi chiusi per coronavirus.

 

Apple ha lanciato in sordina – affidandosi a una nota stampa – due nuovi prodotti già disponibili sul suo negozio online, mentre gli Apple Store in Italia e in tutti gli altri Paesi del mondo a eccezione della Cina sono temporaneamente chiusi per l’emergenza coronavirus. La compagnia di Cupertino ha svelato l’ultima versione dell’iPad Pro, il tablet più potente della Mela, e un MacBook Air più performante e con una tastiera rinnovata.
L’iPad Pro promette di essere “più veloce e potente della maggior parte dei portatili Windows”, si legge nella nota, grazie al processore A12Z Bionic. Per candidarsi come sostituto di un computer punta sulla nuova tastiera, la Magic Keyboard, che si attacca al tablet e ha un design a inclinazione libera.
In aggiunta c’è anche il supporto al trackpad, che arriverà con l’aggiornamento del sistema operativo iPad Os 13.4 il 24 marzo.
Tra le particolarità, lo scanner Lidar che consente di misurare la distanza dagli oggetti circostanti fino a 5 metri.
Lo scanner, utile per la realtà aumentata, trova posto accanto alle due fotocamere posteriori (principale da 12 mp e super grandangolare da 10 mp) in un modulo quadrato simile a quello di iPhone 11. L’iPad Pro è in due formati, con schermo “Liquid Retina” da 11 o 12,9 pollici, e in due colori (argento e grigio siderale). I tagli di memoria sono 4 (da 128 GB a 1 TB); i prezzi partono da 900 euro e arrivano a superare i 1.600.
Il MacBook Air aggiornato promette di essere due volte più veloce del modello precedente, sfruttando i processori Intel di decima generazione. Si presenta con uno schermo Retina da 13 pollici e Touch Id per l’autenticazione dell’utente con l’impronta. La tastiera è la Magic Keyboard introdotta da Apple sul MacBook Pro da 16 pollici. La scocca, in alluminio riciclato, è nei colori oro, argento e grigio siderale. Il prezzo parte da 1.200 e sale fino a 2.600 euro.

Apple, ecco il nuovo iPad Pro: il trackpad rivoluziona il tablet

Apple, ecco il nuovo iPad Pro: il trackpad rivoluziona il tablet
iPad Pro (Apple)

iPad Pro, le caratteristiche del nuovo tablet

Oltre allo scanner Lidar capace di calcolare alla perfezione le distanze al servizio della Realtà aumentata (AR), il nuovo iPad Pro sfodera anche microfoni (5 più uno speaker) di alta qualità professionale e app di fotografia e video di livello professionale. Diventa così una macchina di guerra, sulla carta, per un uso professionale a tutto tondo, tenuto conto anche della potenza delle fotocamere, sensori di movimento, display Liquid Retina e realtà aumentata (AR). Maggior potenza dunque per svolgere compiti impegnativi, ad esempio l’editing video 4K o la progettazione di modelli 3D. Con una batteria che promette una durata fino a 10 ore e un wifi potenziato dalla tecnologia LTE che lo rende più veloce del 60%.

Magic Keyboard, il trackpad con sorpresa

Il processore è l’A12Z Bionic (a otto core e Neural Engine) e con il sistema operativo iPadOS 13.4 (in arrivo con iOS 13.4 il 24 marzo) per il tablet arriva il trackpad su tastiera, così da poter interagire in modo completamente nuovo: spostando il dito sulla superficie del trackpad, il puntatore risponde per evidenziare gli elementi dell’interfaccia. E con i gesti Multi-Touch è possibile navigare l’intero sistema operativo in modo facile e veloce senza mai alzare la mano dalla superficie. La Magic Keyboard, retroilluminata e inclinabile, diventa così una nuova estensione dell’iPad Pro che ci guadagna anche una porta ubs type-c sempre libera quando lo si ricarica.

iPad Pro: prezzi e disponibilità

iPad Pro è disponibile da 11 pollici a partire da 899 euro per il modello wifi e 1.069 per il wifi + Cellular. L’iPad Pro da 12,9 pollici a partire da 1.119 euro per il modello Wi-Fi e 1289 euro per il modello Wi-Fi + Cellular. La Magic Keyboard costa 339 il modello da 11″ e 399 quello da 12,9″. Apple Pencil di seconda generazione per iPad Pro da 135 euro.

Apple, ecco il nuovo iPad Pro: il trackpad rivoluziona il tablet

MacBook Air, torna la tastiera a forbice

Più potente e rinnovato anche il MacBook Air dotato di Magic Keyboard, il doppio dello spazio di archiviazione e un prezzo più appetibile: 1.229 euro (con sconto per i clienti Education), rispetto ai 1.279 del modello precedente, anche se il prezzo del top di gamma resta invariato. Il notebook ultrasottile, annuncia Apple, arriva con Cpu fino a due volte più veloce e prestazioni grafiche fino all’80% più scattanti, con l’idea di accontentare i gamer più esifenti. I 256GB di archiviazione (configurazione di base) offrono più spazio per film, foto e file. Fiori all’occhiello anche il display Retina da 13″, il Touch ID per effettuare login in modo più agile e acquisti online in sicurezza, un ampio trackpad, una batteria che dura tutto il giorno e la potenza di macOS Catalina.

Apple, ecco il nuovo iPad Pro: il trackpad rivoluziona il tablet

MackBook Air, prezzi e disponibilità

MacBook Air a partire da 1.229 euro: display Retina con True Tone, Intel Core i3 dual core di decima generazione a 1,1GHz (Turbo Boost fino a 3,2GHz), Intel Iris Plus Graphics 8GB di memoria LPDDR4X a 3733MHz, SSD da 256GB, Magic Keyboard, Touch ID, Trackpad Force Touch, due porte Thunderbolt 3.

MacBook Air a partire da 1.529: stesse specifiche del modello base, ma con Intel Core i5 quad?core di decima generazione a 1,1GHz (Turbo Boost fino a 3,5GHz) e SSD da 512GB.

In fase d’ordine è possibile scegliere il Core i7 (+ 130 euro modello base, + 80 euro il top di gamma), con in più 16GB di RAM (+250 euro), SSD 1TB (+500 euro), SSD 2TB (+1.000 euro).

 

 

 

 

f/te internet