Puoi già contare sulle tue mani i giorni rimasti per Motorola Razr per andare in vendita in Spagna e in altre parti del mondo. Il primo cellulare pieghevole dell’azienda ha attirato molta attenzione per la sua ingegnosità nel recuperare un classico del settore mobile adattandolo al presente con uno schermo pieghevole. Tuttavia, non tutto è una buona notizia.

Diverse informazioni recenti hanno chiarito la fragilità di questo nuovo terminale. La società stessa ha avvertito delle misure precauzionali che gli utenti devono adottare per preservare lo schermo nel miglior stato possibile. Ma se quello schermo finisce per subire qualche danno, un video ci avverte che la sua sostituzione sarà più che complicata.

 

 

 

Il canale YouTube “PBKreviews” ha pubblicato un video che mostra le viscere del Motorola Razr e quanto sia difficile smontarlo e rimontarlo. Questa pratica, per coloro che non lo conoscono, è abbastanza comune quando si tratta di conoscere un nuovo cellulare e ci aiuta a farci un’idea della facilità che i marchi offrono quando si tratta di riparare i loro terminali.

La parte posteriore è saldamente attaccata, ha senso quindi gli utenti non avranno facile aprire il caso. Razr 2019 non è impermeabile, il che comporta già un rischio significativo. Tuttavia, la più preoccupante è la batteria che è anche molto ben collegata. Secondo il video, anche le mani più professionali avrebbero difficoltà a sostituire questo componente.

Per quanto riguarda lo schermo, la situazione non differisce molto. Il pannello pieghevole, un elemento chiave di questo modello, può essere rimosso dall’alloggiamento solo dopo che il terminale è stato completamente smontato. Lo schermo è solo molto flessibile nel mezzo, dove si piega, mentre nella parte superiore e inferiore è molto più rigido.

Molto probabilmente, Motorola è l’unico in grado di riparare il proprio cellulare e gli utenti che sono realizzati con questo cellulare non possono utilizzare gli altri servizi di riparazione esistenti e che normalmente hanno l’autorizzazione dei marchi per sostituire i componenti dei loro telefoni.

Questo video si aggiunge a un altro che ci ha mostrato come piegare il telefono con lo schermo del dispositivo ha fatto uno strano rumore. Inoltre, la società stessa ha indicato che i rigonfiamenti che potevano apparire sullo schermo quando piegati erano “normali”.

Le tecnologie nuove come gli schermi pieghevoli sono comprensibili per dare più problemi di altri componenti che sono stati sul mercato da più tempo, tuttavia, non dobbiamo dimenticare che il Motorola Razr sarà in vendita il 10 febbraio per 1.559 euro. Dovremo aspettare per testarlo in profondità per vedere se tutti questi problemi sono davvero un impedimento per godere di questo nuovo design.