DJI MAVIC MINI ECCO LA RISPOSTA PER VOLARE IN TUTTA TRANQUILLITA’ SOTTO I 250 GR. DI PESO.

DJI MAVIC MINI ECCO LA RISPOSTA PER VOLARE IN TUTTA TRANQUILLITA’ SOTTO I 250 GR. DI PESO.

La nostra Idea su questo nuovo drone in casa DJI

DJI Mavic Mini, la recensione approfondita di uno dei droni più chiacchierati e discussi dell’ultimo periodo, principalmente per il peso estremamente ridotto.

Il DJI Mavic Mini è il nuovo gioiello dell’azienda orientale dalle caratteristiche davvero invitanti, a partire dal peso, i soli 249 grammi ne permetteranno l’utilizzo anche quest’estate quando tutti dovranno adeguarsi alla nuova normativa ENAC per il pilotaggio da remoto.

Esteticamente notiamo una certa somiglianza con i fratelli maggiori, DJI Mavic Air o Mavic Zoom, ma con dimensioni estremamente ridotte. Il Mavic Mini chiuso conta soli 140 x 82 x 57 millimetri (sta tranquillamente in una mano), aperto con eliche, invece, raggiunge 245 x 290 x 55 millimetri; l’aspetto più positivo è sicuramente il peso di soli 249 grammi. Non confondetevi, con le nuove normative non dovrete sostenere alcun esame per il patentino, dovrete sottoscrivere una assicurazione e registrarlo sul sito, per il resto lo potrete utilizzare “quasi” senza pensieri (la legge vuole che venga utilizzato anche sempre con le paraeliche collegate). Il materiale di costruzione appare essere più economico rispetto ai fratelli maggiori, la plastica è delicata e sottilissima, sia per risparmiare nei costi di produzione (proponendolo ad un prezzo finale più basso), che ovviamente per rientrare entro il peso limite di 250 grammi

Uno degli aspetti da tenere maggiormente in considerazione riguarda la durata della batteria, il DJI Mavic Mini garantisce infatti circa 25 minuti di volo a singola batteria. Il nostro test si è avvalorato della versione combo, con 3 batterie ed un utilissimo caricabatterie (che le ricaricherà una per volta, sono necessari 90 minuti per singolo componente, 270 minuti totali), per un volo consecutivo di addirittura 75 minuti.

La fotocamera integrata non raggiunge i 4K, si ferma a 2.7K 25/30fps, ma funziona perfettamente, non avevamo dubbi che DJI non riuscisse ugualmente a sfornare un prodotto di altissima qualità, pur rinunciando a qualcosina. Il sensore è un CMOS 1/2,3″ da 12 megapixel, con apertura F2.8, ISO che oscillano tra 100 e 3200, nonché otturatore elettronico da 4 a 1/8000 di secondo. Gli scatti fotografici, realizzati sempre a 12MP (a 4000 x 3000 pixel), sono discreti, senza raggiungere l’eccellenza, in quanto sono risultati essere leggermente sottoesposti. Il gimbal (lo stabilizzatore d’immagine) è anch’esso un piccolo gioiello, non manca un colpo e non farà sentire nemmeno un leggero/lontano tremorio dell’inquadratura.

Il DJI Mavic Mini non integra i sensori di prossimità, ciò sta a significare che a tutti gli effetti è un drone pericoloso nelle mani sbagliate. In altre parole, se provaste a spingerlo contro una parete lui non si fermerà ed andrà a sbatterci direttamente. E’ necessario prestare la massima attenzione nell’utilizzo di tutti i giorni, anche nella funzionalità ritorno a casa (RTH), ricordate di impostare un altezza molto elevata, in modo che non possa incrociare ostacoli nel rientro. Segnaliamo la presenza dei soli sensori visivi posti nella parte inferiore del dispositivo, sono utilizzati per lo stazionamento, nonché per l’atterraggio (senza però permettere di evitare ostacoli di alcun tipo).

I video/fotografie verranno salvati direttamente nella microSD da inserire nella parte posteriore del drone, la dimensione massima consentita è di 256GB. Nell’eventualità in cui aveste dimenticato il caricabatterie, segnaliamo la presenza di una presa microUSB a fianco dello slot microSD, utile per ricaricare il Mavic Mini collegandolo direttamente a muro.

OPPURE SU AMAZON

 

 

Ddrone

Ciao mi chiamo Paolo Valente sono di Roma, da diversi anni seguo con molto interesse il comparto Hi-tech. Ho creato questo blog per condividere assieme a voi le mie passioni. Spero di fare del mio meglio, per garantirvi la massima trasparenza in termini di serietà per quanto concerne le mie considerazioni per ogni prodotto che andrò a recensire. Se avete domande o dubbi non esitate a scrivermi. Da parte mia ci sarà sempre la risposta giusta per quello che voi cercate. Buon proseguimento. Ciao Paolo valente admin ddrone